Il PIL statunitense nel 2016

Form di ricerca

Il PIL statunitense nel 2016

L'economia statunitense è cresciuta del 0,5% nel primo trimestre (variazione sul trimestre precedente annualizzata, ossia moltiplicata per quattro, quanti sono i trimestri in un anno). E' una crescita modesta trascinata - in alto - dalla variazione positiva dei consumi e della spesa pubblica, e - in basso - dalle esportazioni nette, dalla variazione dei magazzini, e degli investimenti.

All'inizio del 2016 l'aspettativa di crescita per quest'anno era fra il 2% e il 3%. L'aspettativa è quella dei maggiori previsori. Negli ultimi tempi l'aspettativa sempre dei maggiori previsori è scesa dal 2% a poco meno del 1%. Insomma, una revisione non da poco (1). Questo andamento al ribasso spiega la prudenza della banca centrale che mercoledì aveva lasciato i tassi dove erano, invece di rialzarli (2). Da quando l'economia statunitense si è ripresa nel secondo trimestre 2009, questo andamento del primo trimestre del 2016 è il peggior risultato positivo, insieme a quello dell'ultimo quadrimestre del 2012 (3). Ovvio che il primo punto è chiedersi se l'economia crescerà ad un tasso maggiore del 0,5% per il resto dell'anno o meno.

Ovvio che il secondo punto è quello legato alla politica monetaria: una crescita moscia inibisce il rialzo dei tassi (4).

Questo mediocre andamento del PIL – se mantenuto per il resto dell'anno - sostiene i prezzi delle obbligazioni (perché i tassi difficilmente saranno rialzati), indebolisce il dollaro (perché i tassi difficilmente saranno rialzati), e, infine, è ambiguo in campo azionario. Un costo del denaro compresso per il resto dell'anno non spinge i profitti, ma aiuta le imprese che sono indebitate.

1-https://www.frbatlanta.org/cqer/research/gdpnow.aspx?panel=1

2-http://www.scmsim.it/web/blog/la-riunione-di-aprile-della-federal-reserve

3-http://www.zerohedge.com/sites/default/files/images/user5/imageroot/2016/04/20/Q1%20GDP%20total.jpg

4-https://next.ft.com/content/a48d9ef7-4b4b-3997-a911-4d35f473bef9

rating: 
0

No votes yet