Economia

Form di ricerca

La newsletter quotidiana sul commento dei mercati è stata sostituita, a partire dal 25/05/2016,  con le due newsletter settimanali che potete trovare nelle nuove sezioni “TRA MERCATI & FINANZA” e “TRA FISCALITÀ & FINANZA”

Il paracadute e la spinta / II

Nel commento di ieri avevamo rilevato che soprattutto le banche italiane sono al centro dell'attenzione, sebbene anche quelle europee siano sotto un'osservazione che possiamo definire “scettica”. Avevamo asserito che le banche “non vanno bene”, e perciò i prezzi delle loro azioni cadono.

Il paracadute e la spinta / I

Le banche italiane sono al centro dell'attenzione, come anche quelle europee. Per farla breve, le banche non vanno bene, e perciò i prezzi delle loro azioni cadono. Il punto è capire se si è o non si è intorno ad un pavimento dei prezzi, per cui non possono andare ancora troppo giù.

Il dollaro dove va? / II

Nel giro di pochi giorni si conosceranno i termini dell'ulteriore espansione monetaria nell'Euro-zona, e dell'inizio della contrazione monetaria negli Stati Uniti. Dal punto di vista finanziario la domanda è tutta concentrata su un punto: questa divaricazione delle politiche porterà o meno ad un ulteriore rivalutazione del dollaro?

L'impatto del terrorismo

Si ha un gran dire in Italia: “forse la ripresa sarà meno forte a causa del terrorismo”, sostiene il ministro dell'economia, “non importa, perché quel che conta è la fiducia che stiamo svoltando”, afferma il primo ministro. L'argomento sembra banale, invece, è complesso. I punti da mettere a fuoco:

Il dollaro dove va?

La Banca Centrale Europea (BCE) nei prossimi giorni deciderà se espandere o meno la politica monetaria, e appena dopo la Banca Centrale Statunitense (FED) deciderà se contrarre o meno la politica monetaria.

La Germania a volo d'aquila

La Germania ha un problema demografico: la popolazione invecchia e quindi fra non molti anni si avrà un numero maggiore di anziani e un numero minore di persone in età da lavoro. Riducendosi la forza lavoro, la crescita economica finirà col dipendere dalla crescita della produttività.

Bail-in versus bail-out

Quattro banche italiane minori del Centro-nord sono finite sotto il nuovo sistema del "bail-in": tutti gli azionisti e gli obbligazionisti che godono di minori garanzie hanno pagato il conto del fallimento, mentre gli obbligazionisti che godono di maggiori garanzie e i correntisti sopra i cento mila euro non hanno visto intaccato il pro

I numeri del terrorismo

Intanto vanno disposti in questo modo: 1) morti per mano del terrorismo in Medio Oriente (Iraq e Siria), in Asia (Afghanistan e Pakistan), e in Africa (Nigeria), 2) morti - sempre per mano del terrorismo - nel resto del mondo.

Pagine